Nuova Zelanda & Isole Cook

Francesca & Martino

Francesca e Martino

 

 Fly and drive Nuova Zelanda & Cook Islands

 

Dal 14 Ottobre al 03 Novembre 2018

14 Ottobre 2018:

Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa con volo Emirates diretto a Dubai.

Pernottamento a bordo.

15 Ottobre 2018:

Arrivo e coincidenza con volo con destinazione Auckland.

Pasti e pernottamento a bordo.

16 Ottobre 2018:

Arrivo all’aeroporto neozelandese e ritiro auto tipo SUV noleggiata.

Pernottamento presso l’hotel Copthorne Auckland City.

AUCKLAND – una città entusiasmante, cosmopolita, sportiva e culturale, che si estende lungo uno stretto itsmo tra i due porti naturali di Waitemata e di Manukau i quali rappresentano, insieme alle numerose colline vulcaniche come Mount Eden e l’isola di Rangitoto, il suo tratto distintivo. Le bellissime spiagge, i porticcioli turistici e i numerosi parchi cittadini, rendono Auckland il luogo ideale per svolgere attività all’aperto, come ad esempio rugby, cricket o sport balneari. L’ ampia area metropolitana fa di Auckland la città più estesa della Nuova Zelanda, e la sua eterogenea popolazione è principalmente composta da Europei, Maori e soprattutto Polinesiani la cui concentrazione è la più alta del mondo.

17 Ottobre 2018:

Prima colazione e partenza alla volta di Tairua.

Pernottamento presso Blue Water Motel Tarua

18 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e partenza per Matamata.

( Perchè il paesaggio degli Hobbit esiste davvero !! )

Pernottamento presso Okoroire Hot Srings Hotel.

19 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Rotorua.

Pernottamento presso Sudima Lake Rotorua.

ROTORUA – Situata su un altopiano vulcanico ed anticamente sede di molti stabilimenti termali, Rotorua è soprannominata la “città sulfurea” per la presenza di vasche di fango bollente, numerose sorgenti di acqua calda, geyser e un forte odore di zolfo che si diffonde nell’aria. La città ha anche una cospicua popolazione maori le cui manifestazioni culturali, tra cui l’artigianato, i marae (luoghi di incontro e preghiera), le cene Hangi e le danze tradizionali, sono tra le più interessanti del Paese. Le specie vegetali autoctone ed introdotte, così come i numerosi e pittoreschi laghi della regione, fanno di Rotorua una delle mete più affascinanti della Nuova Zelanda sia dal punto di vista naturale che culturale.

 20 Ottobre 2018:

Rotorua . Intera giornata de dedicare alla scoperta della città.

21 Ottobre 2018:

Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il rilascio dell’auto noleggiata

e per la partenza del volo per Christchirch.

Arrivo e ritiro della nuova auto noleggiata.

Sistemazione nella camera riservate presso il Resort Pepper Blue Water di Lake Tekapo.

 

22 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Queenstown .

Pernottamento presso l’hotel Mercure Queenstown Resort.

QUEENSTOWN – La più famosa località di villeggiatura dell’isola del sud, Queenstown si estende lungo le sponde del lago Wakatipu ed è situata ai piedi della catena montuosa Remarkables. Il suo straordinario paesaggio è contraddistinto principalmente da magnifiche vette, ripide colline e una ricca vegetazione montana. La cittadina è inoltre rinnomata per le numerose attività praticabili tra cui il jet boating (imbarcazioni a gettopropulsione), il bungy-jumping, lo sci e molti sport estremi. In seguito alla scoperta dell’oronel fiume Shotover, nel secolo XIX, la città fu meta di molti ricercatori da tutto il mondo, e venne chiamata Queenstown (città della Regina) in quanto località ideale per “qualsiasi regina”.

23 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione Crociera a Milford Sound.

Rientro in hotel e pernottamento.

Partenza da Queenstown in bus fino a raggiungere Te Anau, e proseguimento lungo la Milford Road,

strada che è una spettacolare vetrina di montagne e scogliere, valli rugose e la foresta pluviale nativa

circondata da cascate spettacolari e laghi glaciali.

All’arrivo, imbarco sulla nave e crociera nel fiordo fino al Tasman Sea.

Rientro a Queenstown in tarda serata. Con guida parlante inglese.

MILFORD SOUND: Lo spettacolare paesaggio del Fiordland National Park, con monti che sfiorano i 2750 metri, pareti rocciose di 1200 metri a strapiombo sui fiordi e decine di enormi cascate, attira milioni di visitatori da tutto il mondo. Tra i 14 fiordi del parco, spicca il Milford Sound lungo 16 km e contraddistinto dall’imponente Mitre Peak, un monte a forma piramidale alto quasi 1700 metri. La magnificenza del Milford Sound si apprezza durante il tragitto in barca durante il quale si possono ammirare insolite formazioni geologiche come il Lion Mountain ed l’Elephant Point e meravigliose cascate come le Bowen  Falls e le Stirling Falls. Nel tragitto può inoltre capitare di avvistare lontre di mare, delfini ed i pinguini crestati.

24 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel.

Partenza alla volta di Wanaka . Pernottamento presso il Wanaka Mercure Oakridge Restorn Wanaka.

 25 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e partenza per Franz Joseph.

Pernottanto presso il Rainforest Retretel Park Motel.

26 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e partenza per Christchirch.

Pernottamento presso l’hotel Ibis.

27 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e trasferimenti in aeroporto in tempo utile per

il rilascio dell’auto noleggiata e pertenza per il volo con destinazione : isole Cook

( CURIOSITA’ : là sarà ancora il 26 Ottobre 2018 )

26 Ottobre 2018:

Arrivo all’aeroporto di Rarotonga. Incontro con l’assistente e benvenuto floreale.

Trasferimento presso l’hotel MANUIA BEACH RESORT

Prenotato il “DINING EXPERIENCE PACKAGE”.

Sistemazione nella Premium Garden Suite prenotata e pernottamento.

Dal 27 al 30 Ottobre 2018:

Trattamento di pernottamento e prima colazione tropicale in hotel.

Intere giornate da dedicare ad attività balneari sulle meravigliose spiagge o alla scoperta dell’Isola

29 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e mattinata da dedicare

all’escursione prenotata per la visita dell’Isola.

31 Ottobre 2018:

Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile

per la partenza del volo per Auckland.

01 Novembre 2018:

Arrivo all’aeroporto di Auckand.

Pernottamento presso l’hotel Novotel Auckland Airport.

02 Novembre 2018:

Trasferimento al terminal di partenza del volo per Dubai.

Pernottamento e bordo.

03 Novembre 2018:

Arrivo all’aeroporto di Dubai e coincidenza per Milano Malpensa.

 Grazie a tutti

 Francesca & Martino

Contattaci per maggiori informazioni

Link a: TopLink a: ClassicLink a: JeansLink a: Business
© SCAM VIAGGI srl | P.IVA 00691120968 | Privacy Policy | Cookie Policy